Immagine mancante

Chi siamo

Un po di storia

L'ANPI, Associazione Nazionale Partigiani d'Italia, è la casa di tutti gli antifascisti impegnati nella valorizzazione della memoria della Resistenza e dei principi e valori della Costituzione. L'associazione è presente in tutte le 110 province d'Italia, ed è organizzata in Comitati Provinciali, Coordinamenti Regionali e Sezioni. L'ANPI viene costituita a Roma nel giugno del 1944, quando ancora il nord-Italia è sotto l'occupazione nazifascista, e viene eretta in Ente Morale col Decreto Legge 224 del 5 aprile 1945. Negli anni successivi l'ANPI dedica il suo maggior impegno alla memoria, cercando di renderla attiva e dunque accompagnata da conoscenza e riflessione. Si impegna, inoltre, sui temi della concreta attuazione della Costituzione e della piena realizzazione della democrazia. Si batte con forza, sempre in prima linea, contro ogni stravolgimento del sistema democratico, contrappone i valori della Resistenza e della Costituzione ad ogni tentativo di eversione e contro ogni minaccia alla democrazia, si adopera per la verità e la giustizia sui tentativi di golpe e sulle stragi di netta marca fascista che hanno insanguinato l'Italia nel dopoguerra e contro ogni forma di terrorismo. Sempre in campo con fermezza ogni volta si tenti di modificare, in peggio, la Costituzione. Nel 2006 a seguito di un importante Congresso, per non disperdere il patrimonio di Valori ereditati dalla Resistenza, decide di aprire l'iscrizione anche agli antifascisti non combattenti, da allora è incessante l'afflusso di giovani, con loro gli iscritti di ogni provenienza sociale e professionale si impegnano per continuare la lotta in difesa dell'antifascismo, della Resistenza, della Costituzione, dell'antirazzismo e dei diritti umani che sono la base su cui poggia questa Associazione promotrice di numerose iniziative in tutto il paese.

Copyright 2020 - Realizzato da Savona Informatica - A.N.P.I. Sezione di Vado Ligure - P.IVA: 92005160095 Privacy - Cookies - CREDITS